Sicuramente già conosci Lesley Hornby!



Lesley Hornby è Twiggy! Twiggy Lawson.

Supermodella ma anche attrice, ma anche cantante... Nata a Londra il 19 settembre 1949 viene scoperta a 16 anni da Justin de Villeneuve, businessman della Swinging London degli anni '60 di allora; si fidanzano e diventa il suo manager dandole il soprannome di Twiggy (stecchino) riferendosi alla sua magrezza. Twiggy tra gli anni '60 e '70 si guadagna le cover delle riviste più famose al mondo raggiungendo una celebrità incredibile. Dalla rottura del rapporto con Villeneuve esplora con successo gli ambiti del canto e della recitazione. L'immagine di Twiggy viene associata alla diffusione della minigonna grazie alla scelta della stilista Mary Quant che le affida il suo lancio. Nel 1983 Twiggy debutta a Broadway, diretta e affiancata da Tommy Tune, nel musical My One and Only, basato sulle musiche di Gershwin; ottiene una nomination ai Tony Award.



Il cognome Lawson lo prende dal suo ultimo marito Leight con cui si sposa nel 1988, l'attore ha adottato la figlia di Twiggy avuta con il suo primo marito che sposò nel 1977, l'attore Michael Witney.


Ma Tyra Banks, la rana Kermit e David Bowie cosa centrano?

Nel febbraio del 1977 Twiggy partecipa a una puntata del Muppet Show ed è stata dalla 5ª alla 9ª stagione un giudice del concorso America's Next Top Model, condotto da Tyra Banks.

Compare sulla copertina dell'album Pin Ups (1973) di David Bowie, assieme allo stesso cantante.



Cosa lega Twiggy ai Blues Brothers? e a Merilyn Manson?

Elwood (Dan Aykroyd nel film The Blues Brothers del 1980) la incontra in un'area di servizio e le dà un appuntamento a cui non si presenterà mai.



Il suo nome è stato utilizzato come pseudonimo da Twiggy Ramirez, bassista della band Marilyn Manson, in cui quasi tutti i componenti associano il nome di una top model al cognome di un serial killer.



Una vita folgorante e densa di successi, fin da subito... fortuna? anche, ma rifiutare il ruolo di "solo bella" ha dimostrato quanto le sue doti potevano esprimersi (con successo) anche in altri ambiti.







42 visualizzazioni